Contatti

Ogni autore che si rispetti scrive nella solitudine della propria stanzetta, trascura famigliari, parenti e amici, dorme poco e beve molto caffè nero per compensare.

Qualcuna di queste cose è accaduta anche a me, mentre scrivevo le avventure di Charles Fort e mentre cercavo di calarmi nella psiche danneggiata di un povero e presunto “diavolo” di nome Lucio Lobello. È stato un lavoro lungo e faticoso — un viaggio all’inferno e ritorno— ma ne è valsa la pena.

Ora che anche il mio quinto romanzo è stato pubblicato, sono ritornato a essere la persona socievole di prima, quindi se hai letto i miei libri e ti sono piaciuti, oppure se li hai letti ma non ti hanno convinto… scrivimi. O segnalami la tua recensione online.

Mi trovi su Facebook, Twitter e Instagram, e c’è anche la mia e-mail personale:

stefano@santarsiere.it

[contact-form-7 id="275" title="Modulo di contatto 1"]

A case solved by Sherlock & Watson, 2018, The Sign of the Two